Società

Storia

La storia di Alma Pallacanestro Trieste è un percorso di successi: dalla nuova società, nata nel 2004, l’arrivo del main sponsor Alma ha portato una ventata di aria innovativa e soprattutto un approccio aziendale che ha radicalmente cambiato la prospettiva della realtà triestina.

Dalla vittoria della Supercoppa LNP disputata a settembre 2017 proprio all’Allianz Dome, fino alla promozione di Casale Monferrato a giugno, passando attraverso una cavalcata vincente che ha caratterizzato il percorso dei ragazzi di coach Eugenio Dalmasson.

Una storia che continua, anche nel massimo campionato italiano: Trieste torna sui palcoscenici che contano, in una vetrina che comprende anche grandi nomi della pallacanestro tricolore quali Milano, Virtus Bologna e molte altre ancora.

1976-1984L’era Hurlingham

Il secondo anno di vita della società parte con i toni migliori: arriva uno sponsor solido, arriva Hurlingham. A Trieste tutt’ora se si dice Hurlingham si pensa a Rich Laurel, agile mancino dal tiro micidiale, conquisterà il cuore di Trieste, firmando tre stagioni a medie di realizzazione altissime, ma soprattutto portando nella massima serie Trieste: 1979/1980 si arriva in A1.

1984-1995:L’epoca Stefanel

Stefanel acquista la squadra con l’obiettivo di arrivare ai vertici del basket Italiano e in città arriva il grande coach Bogdan Tanjevic. Trieste diventa fucina di giovani talenti come Fučka, Bodiroga, De Pol, Pilutti e Cantarello che faranno le fortune delle rispettive Nazionali.

1985L’evento – MJ a Trieste

Michael Jordan sul parquet di Trieste, scelta dalla Nike come unica tappa italiana del proprio promotional tour internazionale. La giornata è memorabile: MJ schiaccia e manda in frantumi il canestro. Ancora oggi è vivo il ricordo di quella fantastica giornata di basket.

1996 – 2004Verso il PalaRubini

Illycaffé tiene alto orgoglio e nome di Trieste nel basket e raggiunge la finale di Coppa Italia. A Trieste si costruisce il nuovo palazzo dello sport, uno dei primi in Italia con più di 7mila posti, realizzato per garantire una grande casa al grande basket.

2004 –2015La nuova società

Nasce Pallacanestro Trieste 2004, pronta a raccogliere l’importante eredità del passato. Partendo dalla serie B ottiene nel Giugno nel 2012 la promozione in serie A2.

2016 – Ad oggicon Alma inizia il rilancio e arriva la Serie A

Alma diventa main sponsor e socio di maggioranza di Pallacanestro Trieste. Il PalaRubini diventa Alma Arena e Pallacanestro Trieste diventa uno dei pochi club in Italia a gestire in maniera manageriale il proprio palasport. La squadra raggiunge le semifinali di Coppa Italia, ed al termine di una stagione esaltante conquista la finale dei Playoff per la promozione in Serie A. La stagione 2017/18 parte nel migliore dei modi con la vittoria della Supercoppa LNP sul campo di casa dell’Alma Arena, che riconferma ancora una volta la solidità di una squadra che dichiaratamente punta a ritornare nelle programmazioni della massima serie. I playoff coronano la cavalcata biancorossa, con la conquista della A dopo quattordici anni, nella storica data del 16 giugno 2018 a Casale Monferrato.

Board

LUIGI SCAVONE
Presidente
GIANLUCA MAURO
Amministratore Delegato
MARIO GHIACCI
General Manager
SERGIO IANKOVICS
Vice Presidente

Segretario Generale

Derik Depolo

Direttore Marketing

Sebastian Spada

Responsabile Ufficio Stampa

Matteo Zanini

Responsabile Biglietteria

Giulia Marion

Segreteria Sportiva ed Amministrativa

Federico Fortuna

Responsabile Comunicazione

Francesca Capodanno

Direttore Tecnico Settore Giovanile

Andrea Pecile

Responsabile Tecnico Settore Giovanile

Alessandro Nocera

Segreteria Settore Giovanile

Giulia Fragiacomo

Area Comunicazione

Benedetta De Cecco
Enrico Bianchini
Matteo Portaluri
Federico Valente

Responsabile Merchandising

Elena Fabbri

Referente Addetti Palasport

Nicola Pilastro

Addetti Palasport

Luca Murri
Celio Verona
Sean La Vecchia
Maxsimilian Magris

Magazziniere

Roberto Mengucci

LE ATTIVITÁ

SETTORE GIOVANILE

Trieste è una delle città più sportive d’Italia e Alma Pallacanestro Trieste si pone l’obiettivo di avvicinare i giovani allo sport, partendo soprattutto dalla scuola. BaskeTrieste è il nostro settore giovanile, che conta in totale 450 ragazzi iscritti, dal Minibasket all’Under18 Eccellenza.
Pallacanestro Trieste ha fondato la propria Academy, con l’obiettivo di sviluppare il settore giovanile. Tra gli investimenti, anche l’attivazione della foresteria, che ospita ragazzi di diverse nazionalità. Grazie al lavoro svolto nell’ultimo anno, la società è diventata un punto di riferimento per l’organizzazione di raduni ed eventi con i migliori prospetti delle diverse annate giovanili e per lo sviluppo di collaborazioni con società sportive che investono sui ragazzi, sia per quanto attiene il territorio triestino sia a livello nazionale e internazionale.

PROGETTO SCUOLA

Nel corso dell’anno scolastico 2017/2018 oltre 1000 bambini hanno partecipato al nostro Progetto scuola. Sulla scia del successo della passata stagione, Alma continua anche nel 2018/2019 una serie di incontri che vede impegnati nelle scuole primarie e secondarie di primo grado i nostri tecnici con il fine di diffondere il gioco della pallacanestro e delle sane pratiche sportive. Anche i nostri giocatori partecipano a questi incontri, rispondendo a curiosità dei più piccoli e prestandosi a giochi e foto con i nostri più giovani tifosi.

ALMA GENERATION

La Pallacanestro Trieste è diventata una società di riferimento per il territorio regionale, a livello nazionale e internazionale. Sono numerose le collaborazioni tecniche in atto: organizzazione di allenamenti, amichevoli con la prima squadra, partecipazioni a tornei internazionali delle squadre giovanili, la presenza dello staff della prima squadra a clinic tecnici e corsi di aggiornamento per dirigenti ed istruttori.

PROGETTI DI BENEFICIENZA

Alma Pallacanestro Trieste è coinvolta in azioni di charity e progetti di beneficenza, sia direttamente sia associandosi a realtà che interagiscono ancor di più a contatto con il territorio.
Il club biancorosso sostiene ufficialmente l’IRCCS Burlo Garofolo, uno dei più noti ospedali pediatrici italiani, ma anche le associazioni che si occupano delle fasce più deboli della popolazione, includendo qualsiasi range d’età.
Vicini alla città, per restituire almeno in parte l’affetto che ogni settimana i tifosi regalano alla squadra: Alma Pallacanestro Trieste è da sempre attiva nel supporto alle associazioni e ONLUS locali, perseguendo finalità sociali e rimanendo sempre molto attenta a qualsiasi ambito.